Aste immobiliari

Aste immobiliari: dalla partecipazione alla richiesta di mutuo

Partecipare ad unasta immobiliare può rivelarsi molto vantaggioso sia per chi desidera acquistare unabitazione, sia per chi preferisce dedicarsi allacquisto di immobili con finalità di investimento, come Enzo Di Meo, immobiliarista di origini pescaresi che, forte dei numerosi anni di esperienza acquisita in questo tipo di mercato, è in grado di rispondere con competenza a tutte le domande e le curiosità inerenti alle aste immobiliari.

Vediamo come comportarsi prima, durante e dopo lasta, e in particolar modo quali sono le procedure specifiche per la partecipazione alle vendite immobiliari allasta.

Anzitutto, chiunque può prendervi parte, escluso il debitore, presentando semplicemente unistanza di partecipazione al tribunale competente.

Prima di decidere di partecipare ad unasta è essenziale procedere ad unattenta lettura della perizia tecnica di stima; inoltre si dovrebbe chiedere di visualizzare lordinanza di vendita emessa dal giudice per ottenere tutte le informazioni necessarie sulla posizione dellimmobile, le sue condizioni di conservazione, se ledificio ha un inquilino o meno. È consigliabile inoltre richiedere di poterlo visitare per poterne verificare personalmente lo stato.

Aste immobiliari

Una volta che sia stata presa la decisione di partecipare ad unasta, si dovrà provvedere al versamento della cauzione, generalmente in una misura che varia tra il 10 e il 60% del valore dellimmobile.

La vendita può avvenire con o senza incanto: nel primo caso le offerte al rialzo vengono presentate direttamente in aula e vince il miglior offerente qualora non vi siano proposte di acquisto più alte, mentre la seconda modalità si svolge in forma semplificata e prevede che tutti gli interessati possano presentare la propria proposta in busta chiusa alla Cancelleria. Le buste verranno aperte durante ludienza in cui verranno valutate le proposte, alla presenza di tutti i partecipanti.

Dopo la chiusura dellasta, in caso di aggiudicazione del bene, occorre provvedere al saldo entro i termini stabiliti dallordinanza, in genere tra i 30 e i 60 giorni.

Naturalmente non tutti sono in grado di far fronte a questa spesa soltanto con i propri risparmi; ma perché perdere unoccasione quando si può richiedere un mutuo? Anche lAssociazione Bancaria Italiana ha di recente fatto pressione sui tribunali perché provvedano a semplificare le procedure di vendita.
LABI sta inoltre cercando di promuovere delle convenzioni con i Tribunali italiani, allo scopo di facilitare laccesso al credito per gli utenti interessati ad acquistare un immobile tramite le aste immobiliari.

Alcune banche stanno provvedendo alla messa a punto di nuovi mutui, come quelli online sempre più favoriti (per un esempio, vedere questa pagina) dedicati proprio a coloro che risultino vincitori di unasta giudiziaria, anche allo scopo di fornire una risposta pratica al fenomeno delle aste deserte, con conseguente allungamento dei tempi per la vendita e svalutazione degli immobili rimasti invenduti.
Facilitando laccesso ai mutui finalizzati allacquisto mediante aste gli immobili verrebbero venduti in tempi più brevi, a vantaggio anche del debitore che riuscirebbe in questo modo a massimizzare il ricavo ottenuto dalla vendita.

Oggi può quindi diventare alla portata di tutti acquistare casa tramite le aste immobiliari, ottenendo unabitazione ad un prezzo sicuramente più favorevole rispetto ai prezzi di mercato.

About the Author

Habitat Immobiliare