Affitto con riscatto

Affitto con riscatto

L’ affitto con riscatto è una formula commerciale già in uso in molti Paesi europei , si sta diffondendo sempre più anche in Italia e anche nel mercato immobiliare di Pescara si registra una forte domanda per case in affitto con riscatto a Pescara.

Il contratto di affitto con riscatto prevede numerosi vantaggi sia per gli inquilini che per i proprietari.

Si tratta di un normale contratto d’affitto e di un secondo e contestuale contratto di opzione di riscatto che regola una futura vendita, indicando un tempo prestabilito in cui è data facoltà al cliente di esercitare o meno l’acquisto.

Se linquilino decide di comprare la casa, tutto avviene come in una normalissima compravendita immobiliare ed i canoni di locazione da lui versati fino a quel momento, gli verranno detratti dal prezzo di vendita dell’immobile, mentre, qualora il cliente conduttore decidesse di non acquistare l’immobile nei termini previsti dal contratto, potrà mantenere in vita il contratto di locazione e quindi continuare a pagare il canone, anche se difficilmente linquilino rinuncerà allacquisto futuro dellimmobile.

Si tratta dunque di una nuova formula contrattuale che si adatta all’attuale situazione economica e alle esigenze di acquirenti e venditori, infatti, nonostante l’accesso al credito sia sempre più selettivo da parte delle banche, questa innovativa formula permette anche a chi ha difficoltà o non ha la possibilità di accendere un mutuo, di investire i propri risparmi, presenti e futuri, in una casa di proprietà.

I vantaggi?

I Vantaggi per gli inquilini sono che potranno abitare da subito nella casa scelta, dapprima in locazione, e successivamente nella piena proprietà, al completamento del processo di acquisto che si concluderà entro una data stabilita ad un prezzo pattuito e bloccato.

La formula dell’acquisto con riscatto può essere utile anche per chi ha intenzione di acquistare una nuova casa dopo aver messo in vendita la vecchia. In questo modo si avrà più tempo anche per vendere il precedente immobile senza doverlo svendere.

I Vantaggi per i proprietari sono quelli di avere un canone di locazione continuativo ed inoltre la formula prevede una alta percentuale che si concluda positivamente la vendita, viste le agevolazioni accordate all’inquilino.

Un esempio di Affitto con Riscatto nel caso di un trilocale con box:
Valore di mercato dell’immobile: 180.000 €
Canone di locazione mensile: 700 €
Prezzo di riscatto dopo tre anni: 154.800 €
Risparmio per canoni versati: 25.200 €

Da notare che la rata di un mutuo a 30 anni, pari al saldo imponibile, a tasso variabile, e alle condizioni odierne, corrisponderebbe a circa il 10% in più del canone di locazione mensile.

About the Author

Habitat Immobiliare